Crea sito

Aggiornamenti sull’Ipercolesterolemia

ALERT Ipercolesterolemia !
Top News / Evolocumab, il primo inibitore PCSK9 a dimostrare un effetto sulla placca aterosclerotica

Studio GLAGOV: Evolocumab aggiunto alle statine induce una maggiore regressione della placca

Nello studio GLAGOV, i pazienti con malattia coronarica, trattati con Evolocumab ( Repatha ), un inibitore di PCSK9, aggiunto al regime a base di statine, hanno presentato una maggiore riduzione nei p …

Altre News

Ipercolesterolemia: risultati positivi dal primo inibitore della sintesi di PCSK9 che agisce mediante interferenza dell’RNA

The Medicine Company ha annunciato i risultati positivi di uno studio clinico che sta valutando il primo inibitore della sintesi di PCSK9. Nell’agosto 2015 The Medicines Company aveva avviato uno s …

Lo sviluppo di MDCO-216, un promotore dell’efflusso di colesterolo, è stato interrotto

The Medicines Company ha annunciato che è stato sospeso il Programma di sviluppo clinico di MDCO-216, un promotore dell’efflusso di colesterolo in fase di sperimentazione. I dati dello studio MILAN …

Ipercolesterolemia familiare: Pfizer ha terminato lo sviluppo di Bococizumab, un inibitore di PCSK9

La società farmaceutica Pfizer ha annunciato di voler rinunciare allo sviluppo di Bococizumab, un inibitore di PCSK9 per la riduzione del colesterolo LDL. Sono stati interrotti due grandi studi ch …

Raccomandazioni di USPSTF sulla prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari con l’impiego delle statine

La malattia cardiovascolare è la principale causa di morbidità e mortalità negli Stati Uniti, ed è responsabile di 1 decesso ogni 3 tra le persone adulte. L’USPSTF ( U.S. Preventive Services Task F …

Il sesso e l’etnia influenzano il ruolo protettivo delle statine nei confronti della malattia di Alzheimer

Il potenziale ruolo protettivo delle statine ( anche noti come farmaci ipocolesterolemizzanti ) nella riduzione del rischio di malattia di Alzheimer varia in base al tipo di statina impiegata, dal gen …

L’ipercolesterolemia familiare aumenta il rischio cardiovascolare, in particolare nella giovane età

Rispetto alla popolazione generale, le persone con ipercolesterolemia familiare genotipizzata presentano un elevato rischio per la malattia cardiovascolare e la mortalità cardiovascolare, e la differe …

Ipercolesterolemia familiare eterozigote: il 63% dei pazienti trattati con Alirocumab non ha più necessità di LDL-aferesi

Sono stati annunciati i dati dello studio di fase III ODYSSEY ESCAPE che sta valutando Alirocumab ( Praluent ) per…

Abbassamento del colesterolo nelle persone a rischio intermedio senza malattie cardiovascolari

Studi precedenti hanno dimostrato che l’uso di statine per abbassare il colesterolo riduce il rischio di eventi cardiovascolari tra le…

Raggiungimento degli obiettivi di trattamento del colesterolo LDL nei pazienti con ipercolesterolemia familiare

L’ipercolesterolemia familiare è la malattia genetica più comune associata a malattia cardiovascolare aterosclerotica precoce. Ci sono pochi dati sul raggiungimento…