Crea sito

Riequilibrio della flora batterica intestinale e come coadiuvante per il benessere delle vie genito-urinarie: Colifagina PRO

COLIFAGINA PRO PER IL RIEQUILIBRIO DELLA FLORA BATTERICA INTESTINALE E COME COADIUVANTE PER IL BENESSERE DELLE VIE GENITO-URINARIE

Colifagina PRO è un preparato simbiotico che contiene 2 ceppi probiotici brevettati: Bifidobacterium breve BR03 e Lactobacillus rhamnosus LR06, geneticamente tipizzati e resistenti a temperatura ambiente, con l’aggiunta di Frutto OligoSaccaridi ( FOS ), fibre prebiotiche che ne favoriscono la colonizzazione intestinale e l’integrità del sistema immunitario intestinale.

Da un lato infatti il Bifidobacterium breve BR03 è in grado di indurre un incremento significativo dei linfociti T helper 2 e quindi di una stimolazione citochinica tipicamente anti-infiammatoria e il Lactobacillus rhamnosus LR06 è in grado di modulare la risposta immune.

E’ stato dimostrato infatti che il Lactobacillus rhamnosus induce un incremento dose dipendente di TNFa, IL-1b, IL12p70, IL-12p40 e IL-23, con una associata immunomodulazione delle cellule dendritiche.
Queste evidenze sostengono il potenziale clinico di applicazione della terapia probiotica con tali ceppi, in particolare nei confronti di vari biotipi di Escherichia coli. CONTINUA 

Gastroenterologia News

https://www.gastroenterologia.net
Gastroenterologia, le Novità in Gastroenterologia. Gastroenterologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Malattie gastroenterologiche. Focus sul …

Polipectomia

Rischio di incidenza e mortalità del tumore del colon-retto dopo …

Varivi esofagee

Risultati ricerca per “Varivi esofagee”. Keywords. Cerca …

Cyramza

Ramucirumab come seconda linea più chemioterapia FOLFIRI …

Tumore gastroesofageo

Risultati ricerca per “Tumore gastroesofageo”. Aspirina come …

Farmaci

Gastroenterologia, le Novità in Gastroenterologia …

Virus dell’epatite

Virus dell’epatite D come potenziale fattore di rischio per …

Sindrome di Lynch

La sindrome di Lynch è associata ad un aumentato rischio di …

Rifaximicina

Il Network Xagena utilizza i cookies per offrirti un …

Ramucirumab

Ramucirumab aumenta la sopravvivenza tra i pazienti con …

Carcinoma colorettale

Risultati ricerca per “Carcinoma colorettale”. Prevenzione del …

 

Colifagina PRO

Gastroenterologia Newsletter

ALERT Gastroenterologia !
Top News / Terapia dell’Epatite C: Harvoni

EMA ha raccomandato Harvoni per il trattamento della epatite C

Il Comitato scientifico ( CHMP ) dell’Agenzia europea per i medicinali ( EMA ) ha raccomandato l’autorizzazione all’immissione in commercio per la combinazione Ledipasvir e Sofosbuvir ( Harvoni ) come … leggi Articolo
Altre News

Terapia di eradicazione di Helicobacter pylori per prevenire il tumore gastrico in soggetti infetti asintomatici in buona saluteUno studio ha verificato se la ricerca di Helicobacter pylori e il trattamento con la terapia di eradicazione siano in grado di ridurre l’incidenza del cancro gastrico tra gli individui infetti, asin …

Ablazione con radiofrequenza versus sorveglianza endoscopica per i pazienti con esofago di Barrett e displasia di basso grado

L’esofago di Barrett con displasia di basso grado è associato a un aumentato rischio di sviluppare adenocarcinoma esofageo, un cancro in rapido aumento di incidenza nel mondo occidentale. Si è dete …

Associazione tra antagonisti del TNF-alfa e rischio di cancro nei pazienti con malattia infiammatoria intestinale

Una revisione e meta-analisi Cochrane ha concluso che non vi è necessità di ulteriori ricerche sugli effetti avversi, tra cui il cancro, dopo il trattamento con antagonisti del fattore di necrosi tumo …

Oncologia: carcinoma epatocellulare

Cixutumumab nel carcinoma epatocellulare avanzato

Il recettore per il fattore di crescita insulino-simile di tipo 1 ( IGF-IR ) è implicato nella carcinogenesi epatica. Questo fatto e prove preliminari di attività biologica dell’anticorpo monoclonale …

Malattie rare: sindrome dell’intestino corto
Il Comitato per i medicinali orfani ( COMP ) dell’Agenzia europea per i medicinali ( EMA ) ha concesso la designazione di farmaco orfano a Oxabact per il trattamento della sindrome dell’intestino cort … leggi Articolo
MediExplorer.it: il database di news per i Medici

Ablazione con radiofrequenza versus sorveglianza endoscopica per i pazienti con esofago di Barrett e displasia di basso grado

L’esofago di Barrett con displasia di basso grado è associato a un aumentato rischio di sviluppare adenocarcinoma esofageo, un cancro in rapido aumento di incidenza nel mondo occidentale. Si è determinato se l’ablazione endoscopica con … Leggi

Morbilità e mortalità associate a gastrectomia per il tumore allo stomaco

La chirurgia da sola è spesso inadeguata per il cancro gastrico in stadio avanzato. Le complicanze chirurgiche possono ritardare la terapia adiuvante. La comprensione di queste complicanze è necessaria per una pianificazione multidisciplinare. … Leggi

Efficacia della terapia con farmaci antidepressivi e della terapia psicologica nella sindrome dell’intestino irritabile

I farmaci antidepressivi e varie terapie psicologiche risultano efficaci nel controllo dei sintomi della sindrome dell’intestino irritabile. La sindrome dell’intestino irritabile colpisce una persona su dieci, ed è difficile da … Leggi

Efficacia e sicurezza della Rifaximina nella sindrome del intestino irritabile

La sindrome dell’intestino irritabile colpisce il 10-15% della popolazione e le opzioni di trattamento sono limitate. La Rifaximina ( Normix ) è un antibiotico assorbito in misura minima che ha dimostrato efficacia nei pazienti con sindrome … Leggi

I farmaci antinfiammatori e le statine riducono il rischio di progressione nei pazienti con esofago di Barrett

L’uso di farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS ) e/o statine riduce il rischio di progressione neoplastica nei pazienti con esofago di Barrett.L’esofago di Barrett è una condizione premaligna, in cui i pazienti presentano un aumentato … Leggi

Gastroenterologia News

Racecadotril nel trattamento della diarrea acuta nei pazienti in età pediatrica

Racecadotril ( Acetorfano, Tiorfix ) è un farmaco antisecretorio che esercita i suoi effetti antidiarroici inibendo l’encefalinasiRicercatori dell’Università di Varsavia in Polonia, hanno valutato l’efficacia e la …

Il breath test per la ricerca dell’Helicobacter pylori da preferire all’endoscopia nei pazienti con dispepsia

Il breath test , test del respiro , per la ricerca dell’Helicobacter pylori è stato confrontato con l’endoscopia associata al test del respiro nei pazienti che presentano sintomi gastrointestinali del tratto superiore, per valutarne … 

Anomalie della motilità intestinale nei pazienti con sindrome del colon irritabile, con dolore addominale e diarrea

Gli Autori hanno studiato la motilità nei pazienti con sindrome del colon irritabile con dolore addominale e frequente defecazione o diarrea. Nei pazienti con la sindrome l’indice di motilità, il numero medio di contrazioni e l’ampiezza del … 

Tumore metastatico del colon-retto: Regorafenib aumenta in modo significativo la sopravvivenza globale

Sono stati presentati i dati dello studio di fase III CORRECT ( Colorectal cancer treated with regorafenib or placebo after failure of standard therapy ) riguardanti il farmaco sperimentale Regorafenib nel carcinoma metastatico del colon e del … 

Reslizumab in bambini e adolescenti con esofagite eosinofila

Esofagite eosinofila è una malattia cronica allergica con opzioni di trattamento insufficienti. Studi su animali hanno indicato che IL-5 induce il passaggio di eosinofili nell’esofago.È stato valutato l’effetto di Reslizumab ( Cinquil … 

Ruolo della somministrazione di Zinco nella prevenzione della diarrea e delle malattie respiratorie nell’infanzia

L’effetto della supplementazione a base di Zinco nella prevenzione della diarrea e delle malattie respiratorie infantili non è ben definito.E’ stata condotta una meta-analisi su 17 studi clinici controllati e randomizzati.I … 

Relazione tra uso di statine e recidiva e sopravvivenza nei pazienti con tumore del colon

Benché dati preclinici ed epidemiologici abbiano indicato che le statine potrebbero avere proprietà antineoplastiche, l’impatto dell’utilizzo di tali farmaci sui pazienti sopravvissuti dopo resezione curativa di carcinoma … Leggi

Rischio di tumore del colon e assunzione di caffè, tè e bevande dolcificate con lo zucchero

La relazione tra consumo di caffè, tè e bevande gasate e dolcificate con lo zucchero e rischio di tumore del colon non è del tutto nota.Uno studio ha valutato in maniera prospettica l’associazione tra consumo di … 

Impianto di stent colonico versus chirurgia di emergenza per ostruzione maligna acuta del colon sinistro

Lo stenting colonico come un ponte verso la chirurgia elettiva è un’alternativa alla chirurgia di emergenza in pazienti con ostruzione maligna acuta del colon, ma i suoi benefici non sono certi.È stato condotto uno studio per … 

Impatto del diabete mellito e dell’uso di Insulina sulla sopravvivenza dopo diagnosi di cancro del colon-retto: Cancer Prevention Study-II Nutrition Cohort

È stato compiuto uno studio per esaminare l’associazione tra diabete mellito di tipo 2 e la sopravvivenza tra i pazienti con tumore del colon-retto e valutare se questa associazione vari a seconda del sesso, della terapia insulinica, della … 

Somministrazione endovenosa di Calcio e Magnesio per la neurotossicità sensoriale indotta da Oxaliplatino nella terapia adiuvante per il tumore del colon

La neurotossicità sensoriale cumulativa è la tossicità dose-limitante dell’Oxaliplatino, che porta in genere all’interruzione precoce del trattamento a base di Oxaliplatino in contesti palliativi e adiuvanti.In uno … 

Aggiornamento in Gastroenterologia

Gastroenterologia.net – Gastroenterologia

Newsletter Gastroenterologia, Gastroenterologia News, Gastroenterologia Newsletter, Gastroenterologia :: Terapia farmacologica, AZ Guide Gastroenterologia, Colite Ulcerosa News, Colite ulcerosa :: Novità in Terapia, Colite ulcerosa Newsletter, Colite Ulcerosa Terapia, Colite ulcerosa Farmaci, Malattia di Crohn News, Malattia di Crohn Newsletter, Malattia di Crohn Terapia, Malattia di Crohn Farmaci, Aggiornamenti :: Malattia di Crohn, Aggiornamenti :: Colite ulcerosa, Aggiornamenti :: Gastroenterologia, Guida alla Terapia gastroenterologica, 
Appendicite

Risultati ricerca per “Appendicite” … della appendicite acuta non …
Dispositivo per il trattamento …

Dispositivo per il trattamento della malattia da reflusso …
Tumore gastroesofageo

Associazione tra età e sopravvivenza nei pazienti con …
Polipi

Fattori di rischio per tumore avanzato del colon e per polipi …
Pancreatite acuta

I cannabinoidi aboliscono il dolore nella pancreatite acuta …
Infezione gastrointestinale

Infezione gastrointestinale e rischio di disordini funzionali …
Neoplasia colorettale

Basso rischio a 5 anni di neoplasia colorettale dopo colonscopia di …
Polipectomia

Polipectomia colonscopica e prevenzione a lungo termine …
Sindrome del colon irritabile

Sindrome del colon irritabile. La sindrome del colon irritabile è …
Malattia infiammatoria …

Il decorso della malattia infiammatoria intestinale dopo …

Aggiornamento sulla Malattia di Crohn

CrohnOnline.net – Malattia di Crohn

Newsletter Crohn, Malattia di Crohn :: Aggiornamenti, Crohn Newsletter, Crohn Terapia :: Aggiornamenti, Crohn Farmaci, Malattia di Crohn Newsletter, Gastroenterologia Newsletter, Gastroenterologia News, Gastroenterologia Farmaci, Gastroenterologia Terapia, Medicina Newsletter, Farmaci Newsletter, Malattie gastroenteriche Newsletter, Newsletter :: malattia gastroenterica, Newsletter :: Malattie infiammatorie intestinali, Malattia di Crohn :: Terapia farmacologia :: Aggiornamenti, Malattia di Crohn :: Guida alla Terapia

Farmaci

Malattia di Crohn: efficacia e sicurezza di Certolizumab pegol …

Proteina C-reattiva

Relazione tra proteina C-reattiva e risposta clinica dopo terapia …

Humira

Un caso di grave mialgia, associato ad Adalimumab …

Efficacia di Adalimumab nei …

Efficacia di Adalimumab nei pazienti con malattia di Crohn e …

Grave mialgia associata al …

Grave mialgia associata al trattamento con Adalimumab in …

Rischio di cancro nei pazienti …

Rischio di cancro nei pazienti con malattia di Crohn. I pazienti con …

Infliximab

Infliximab nei pazienti con forma moderata-grave della malattia …

Natalizumab nel trattamento …

Natalizumab nel trattamento degli adolescenti con malattia di …

Ornidazolo nella profilassi …

Ornidazolo nella profilassi della recidiva della malattia di Crohn …

fattori associati all’esposizione …

Malattia di Crohn: fattori associati all’esposizione ad alti livelli di …

Informazioni in Gastroenterologia

Gastroenterologia – Gastroenterologia.net 

Terapia gastroenterologica, Gastroenterologia.net. Gastroenterologia, Gastroenterologia News, Gastroenterologia Newsletter, Epatologia, Epatologia Newsletter, Sindrome del colon irritabile Newsletter, Malattia di Crohn Newsletter, Appendicite Newsletter, Colite ulcerosa Newsletter, Ulcera gastrica Newsletter, Ulcera peptica Newsletter, Cancro dello stomaco Newsletter, Tumore del colon Newsletter, Tumore del retto Newsletter, Tumore dell’esofago Newsletter, Carcinoma del colon Newsletter, Terapia del carcinoma del colon e del retto :: Aggiornamenti, Aggiornamento sulla Malattia di Crohn, Aggiornamento sull’Epatite C,  
Sindrome del colon irritabile
La sindrome del colon irritabile è uno dei più comuni disturbi del …
Appendicite

Terapia antibiotica versus appendicectomia per il …
Altri risultati in gastroenterologia.net »

Farmaci

Farmaci per la riduzione del peso corporeo: gli effetti avversi a …

Fattori di rischio per lo …

Fattori di rischio per lo sviluppo dei sintomi del reflusso …

Focus

… Epatologia.it | Epatologia.net | Gastroenterologia.net …

More links Gastroenterologia

More Links. Acido Acetilsalicilico · Adenocarcinoma …

Sindrome del colon irritabile

Mentre un intestino normale si contrae e si rilassa in modo …

Ramucirumab

L’aggiunta di Ramucirumab ( Cyramza ), un inibitore dell …
Altri risultati in gastroenterologia.net »