Dermatologia Newsletter

 

ALERT Dermatologia !

Top News / Dermatite atopica

Nuovo trattamento per la dermatite atopica: Dupilumab blocca i recettori delle interleuchine 4 e 13

In Italia la dermatite atopica interessa più di 35.500 adulti, oltre 8.000 dei quali presentano la malattia in forma grave. In generale coinvolge dal 2 al 5% della popolazione italiana. Migliaia di …

Melanoma

Immuno-oncologia: confermati i benefici a lungo termine di Pembrolizumab nel melanoma metastatico

Nel 2016 in Italia ci sono stati 13.800 nuovi casi di melanoma. Nel corso del 53° Congresso dell’American Society of Clinical Oncology ( ASCO ), a Chicago negli Stati Uniti, sono presentati i risultat …

Aumento dei casi di melanoma: il consiglio degli Esperti

In Europa l’incidenza del melanoma negli ultimi decenni è andata raddoppiandosi ogni 12-15 anni, tanto che oramai si parla di epidemia di melanoma. Anche in Toscana si registra un aumento, con una st …

Pembrolizumab superiore a Ipilimumab nel melanoma avanzato

Un follow-up a lungo termine dello studio KEYNOTE-006 ha mostrato che i pazienti con melanoma avanzato trattati con Pembrolizumab ( Keytruda ) presentano maggiori tassi di sopravvivenza a 2 anni rispe …

Psoriasi

Risankizumab, un inibitore della interleuchina-23, superiore ad altri farmaci biologici nella psoriasi a placche da moderata a grave

Risultati di tre studi di fase 3 riguardanti l’inibitore dell’interleuchina-23 ( IL-23 ), Risankizumab, hanno mostrato che l’anticorpo monoclonale ha raggiunto gli endpoint dell’indice PASI ( Psoriasi …

MediExplorer.it – Motore di Ricerca in Medicina – Notizie mediche tratte dalla Letteratura scientifica internazionale

Apremilast nel trattamento dei pazienti adulti con artrite psoriasica attiva

Apremilast ( Otezla ) trova indicazione nel trattamento dell’artrite psoriasica attiva nei pazienti adulti che abbiano risposto in modo inadeguato…

Nemolizumab migliora il prurito nella dermatite atopica

Iniezioni sottocutanee a cadenza mensile di Nemolizumab, un anticorpo monoclonale umanizzato che inibisce l’interleuchina-31 ( IL-31 ), ha migliorato in…

Trattamenti biologici in pazienti con idrosadenite suppurativa

L’idrosadenite suppurativa è una malattia cronica della pelle che provoca un forte impatto sulla qualità di vita. Sono state proposte…

Dermatologia Newsletter

News Dermatologia

Miglioramento della acne cheloidea della nuca con trattamento mirato con raggi ultravioletti B

L’acne cheloidea della nuca è una follicolite cicatrizzante cronica con papule fibrotiche sul cuoio capelluto occipitale. Il trattamento è limitato e insoddisfacente. L’obiettivo di uno studio è st …

Trattamento della psoriasi da moderata a grave con Adalimumab: sottoanalisi degli effetti sulle unghie e sul cuoio capelluto

Un’analisi post hoc ha esaminato gli effetti di Adalimumab ( Humira ) nei pazienti con psoriasi del cuoio capelluto e/o con psoriasi ungueale che hanno preso parte a BELIEVE, uno studio multicentrico, …
Focus On: Melanoma

Sicurezza ed efficacia di Vemurafenib nel melanoma positivo per la mutazione BRAF(V600E) e BRAF(V600K)

Nello studio BRIM-3, Vemurafenib ( Zelboraf ) era associato, rispetto a Dacarbazina ( Deticene ) a una riduzione del rischio sia di morte sia di progressione nei pazienti con melanoma in stadio avanza …

Più alto rischio di melanoma per gli uomini che hanno assunto Sildenafil, un farmaco per la disfunzione erettile

Gli uomini che hanno assunto Sildenafil ( Viagra ) hanno dimostrato un aumentato rischio di melanoma. L’associazione era significativa tra gli uomini che hanno riferito l’uso recente di Sildenafil al …

MediExplorer :: Il Primo Motore di Ricerca in Medicina

Bassa diversità della flora intestinale nei bambini con eczema atopico

Esiste dibattito riguardo alla questione se una bassa diversità totale della flora intestinale nella prima infanzia sia più importante di una prevalenza alterata di particolari specie batteriche per la crescente incidenza della … Leggi

Dermatite orticarioide: caratteristiche cliniche, valutazione diagnostica e associazioni eziologiche

Pochi studi hanno esaminato i pazienti che si presentano inizialmente con caratteristiche cliniche di dermatite orticarioide. Sono state esaminare le valutazioni cliniche e di laboratorio e la diagnosi finale dei pazienti con caratteristiche … Leggi

Rosacea e fattori di rischio cardiovascolare

La rosacea è una malattia infiammatoria della pelle con un decorso cronico. Uno studio ha esaminato il rischio di malattia cardiovascolare nei pazienti con rosacea.Lo studio ha incluso 60 pazienti con rosacea e 50 controlli abbinati per età e … Leggi

Staphylococcus epidermidis: possibile ruolo nelle pustole della rosacea

La rosacea è una comune malattie della pelle e oculare. La rosacea cutanea è caratterizzata da rossore al viso, teleangectasia, papule e pustole ed e generalmente considerata di natura infiammatoria.Uno studio ha valutato il ruolo dei batteri come … Leggi

Effetto della supplementazione dei nutrienti sulla dermatite atopica nei bambini

Si è cercato di determinare se l’integrazione dei nutrienti con probiotici, prebiotici, formula, o acidi grassi possa prevenire lo sviluppo della dermatite atopica o ridurne la gravità nei neonati e nei bambini di età inferiore a 3 anni.Sono … Leggi

Dermatologia Newsletter

ALERT Dermatologia !

Top News / Acne: gli antibiotici per via sistemica dovrebbero essere limitati nel tempo; gli antibiotici orali dovrebbero essere assunti solo per 3 o al massimo 4 mesi. Possibile insorgenza di resistenza al Propionibacterium acnes per trattamenti più prolungati

Acne: l’uso degli antibiotici per via sistemica deve essere limitato nel tempo per la possibile insorgenza di resistenza

Uno studio retrospettivo ha mostrato che i pazienti che soffrono di una forma grave di acne tendono a ricevere un trattamento con antibiotici per un periodo molto più lungo di quello raccomandato dall …

Psoriasi

Tofacitinib versus Etanercept oppure placebo nella psoriasi a placche cronica moderata-grave

Sono necessarie nuove opzioni terapeutiche per i pazienti affetti da psoriasi. Tofacitinib ( Xeljanz ), un inibitore orale della Janus chinasi, è in fase di studio come trattamento per la psoriasi cro …

Psoriasi a placche, un’alta percentuale di pazienti trattati per 3 anni con Secukinumab ha mantenuto risposta PASI 90 e PASI 100

Nuovi dati hanno dimostrato che i pazienti affetti da psoriasi a placche da moderata a grave, trattati con Secukinumab ( Cosentyx ), raggiungono alti livelli di clearance cutanea, con mantenimento dei … 

Melanoma

Immunoterapia oncolitica: Talimogene laherparepvec produce benefici nei pazienti con melanoma in fase avanzata

Il Comitato scientifico ( CHMP ) dell’EMA ( European Medicines Agency ) ha espresso un parere favorevole su Talimogene laherparepvec ( Imlygic ) per il trattamento dei pazienti adulti con melanoma non …

Cobimetinib in combinazione con Vemurafenib migliora la sopravvivenza nei pazienti con melanoma avanzato positivo per la mutazione BRAF V600

I risultati dello studio di fase III coBRIM hanno mostrato un miglioramento statisticamente significativo della sopravvivenza globale nei pazienti naive al trattamento con melanoma con mutazione BRAF …

Pembrolizumab versus chemioterapia nel trattamento del melanoma refrattario a Ipilimumab

I pazienti con melanoma che progredisce con Ipilimumab ( Yervoy ), se positivo alla mutazione BRAF V600, con un inibitore di BRAF o un inibitore di MEK o entrambi, hanno poche opzioni di trattamento. …

FarmaExplorer.it per mantenersi aggiornati sulle terapie farmacologiche

Dupilumab migliora la firma molecolare nei pazienti con dermatite atopica da moderata a grave

I dati di uno studio clinico hanno mostrato che Dupilumab era associato a un miglioramento dose-dipendente del trascrittoma della dermatite atopica, rispetto al placebo. I miglioramenti statisticamente significativi hanno riguardato i pazienti … Leggi

Dermatite atopica: il Fluticasone riduce il rischio di recidive

Lo studio ha valutato l’efficacia e la sicurezza del Fluticasone ( Flixoderm ), crema ed unguento, applicato 2 volte alla settimana in aggiunta alla terapia di mantenimento con emollienti, nel ridurre il rischio di recidiva della dermatite … Leggi

Adalimumab 40 mg una volta alla settimana nel trattamento della idrosadenite suppurativa

I dati di due studi clinici di fase III hanno mostrato che il trattamento settimanale con Adalimumab ( Humira ) 40 mg ha prodotto forti risposte cliniche negli adulti con forma moderata-grave di idrosadenite suppurativa con un profilo di sicurezza … Leggi