Sclerosi multipla: Informazioni

Il trattamento con Fingolimod porta a un aumento del volume maculare nella sclerosi multipla

Uno studio osservazionale ha cercato di determinare se Fingolimod ( Gilenya ), un modulatore del recettore della sfingosina-1-fosfato per via orale approvato per il trattamento della sclerosi multipla, porta generalmente a un aumento del volume del … Leggi

Insufficienza venosa cerebrospinale cronica: una nuova ipotesi per la sclerosi multipla

Un pattern vascolare controverso, recentemente identificato da Paolo Zamboni di Ferrara, chiamato insufficienza venosa cerebrospinale cronica ( CCSVI ), è stato associato alla sclerosi multipla, introducendo una nuova visione diagnostica e di … Leggi

Interferone beta-1a pegilato a somministrazione mensile efficace nella sclerosi multipla recidivante-remittente

Una forma pegilata di Interferone beta-1a, somministrata una volta al mese, si è dimostrata efficace nel ridurre i tassi di recidiva nella sclerosi multipla recidivante-remittente.I tassi di recidiva annualizzati con il PegInterferone beta-1a … Leggi

Cambiamenti nella dinamica del liquido cerebrospinale nei pazienti con sclerosi multipla trattati con angioplastica transluminale percutanea

Sono state studiate le caratteristiche cinetiche del flusso e della velocità del liquido cerebrospinale, calcolate mediante contrasto in pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente in cura con un trattamento medico standard, diagnosticati … Leggi

La somministrazione di leucociti associati ad antigeni della mielina ritarda la degenerazione neuronale nella sclerosi multipla

Gli attuali trattamenti per la sclerosi multipla hanno una efficacia limitata. Poiché si ritiene che la sclerosi multipla abbia origine da una alterazione del sistema immunitario, i trattamenti correnti si concentrano sulla soppressione dell’intero … Leggi

Precedente Insufficienza cardiaca: Informazioni Successivo Aggiornamenti in Psichiatria