Crea sito

Pneumologia Newsletter

ALERT Pneumologia !

Top News / Novità nel trattamento del tumore del polmone

Pembrolizumab per il trattamento del cancro del polmone non-a-piccole cellule

E’ stata valutata l’efficacia e la sicurezza della inibizione della morte cellulare programmata 1 ( PD-1 ) con Pembrolizumab ( Keytruda ) nei pazienti con cancro del polmone non-a-piccole cellule avan …

News Pneumologia

Le comorbilità aumentano il rischio di mortalità per cancro al polmone

Uno studio retrospettivo ha mostrato che la presenza di comorbidità aumenta il rischio di mortalità tra i pazienti con tumore del polmone, in particolare tra quelli con malattia localizzata. Le con …

Effetto dei corticosteroidi in caso di fallimento del trattamento tra i pazienti ricoverati con grave polmonite acquisita in comunità e ad alta risposta infiammatoria

Nei pazienti con grave polmonite acquisita in comunità, il fallimento del trattamento è associato a un’eccessiva risposta infiammatoria e a esiti peggiori. I corticosteroidi possono modulare il rila …

Associazione tra ricovero per polmonite e rischio successivo di malattie cardiovascolari

Il rischio di malattia cardiovascolare ( CVD ) dopo l’infezione è poco conosciuto. L’obiettivo di uno studio è stato quello di determinare se l’ospedalizzazione per polmonite sia associata a un aume …

Focus On: Fibrosi cistica

Orkambi, una combinazione di Lumacaftor e di Ivacaftor per il trattamento della fibrosi cistica, approvato dall’FDA

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato il primo farmaco per la fibrosi cistica per il trattamento diretto della causa della malattia nei pazienti che hanno due copie di una specifica muta …

Focus On: OncoPneumologia

Iressa come trattamento di prima linea per i pazienti con tumore al polmone non-a-piccole cellule avanzato e mutazione EGFR

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Iressa ( Gefitinib ) come trattamento di prima linea per i pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), metastatico, con mutazione nel gene EGFR….

FarmaExplorer.it :: Motore di Ricerca Specializzato in Farmacologia per i Medici

BPCO: benefici della combinazione Tiotropio e Olodaterolo Respimat fin dalle fasi iniziali della terapia di mantenimento

Sono stati presentati i nuovi dati di analisi degli studi di fase III TONADO 1 e 2. E’ emerso che la combinazione Tiotropio e Olodaterolo, somministrati mediante l’inalatore Respimat, ha migliorato la funzionalità respiratoria dei pazienti con … Leggi

Roflumilast: efficacia dubbia, ma pericoli evidenti nella BPCO

La progressione della malattia polmonare cronica ostruttiva grave ( BPCO ) viene rallentata nei soggetti che evitano sostanze irritanti come il fumo passivo. I farmaci hanno solo un modesto effetto puramente sintomatico; un broncodilatatore è … Leggi

Dupilumab riduce le esacerbazioni in pazienti con asma non-controllata

L’aggiunta di Dupilumab al trattamento con corticosteroidi per via inalatoria e a beta-agonisti a lunga azione migliora la funzione polmonare e riduce il tasso annualizzato di grave riacutizzazione nei pazienti con forma moderata-grave di … Leggi